Tommaso è stato trovato, morto.

Non c’era ora mai nulla da fare. Il piccolo Tommaso era morto subito nei giorni del sequestro, i suoi rapitori/aguzzini non ne hanno avuto pietà .

Lo hanno ucciso solamente perchè stava piagendo, stava cercando di chiedere il perchè lo stavano portando via, solo che è un bambino e non può parlare ma piangere.

Con un colpo di badile alla testa hanno messo fine a quel piccolo pianto.

Ecco penso di aver raccontanto abbastanza in sintesi cosa sia successo al piccolo Tommi.

Ora passo alle considerazioni personali:

Voglio rivolgermi agli omicidi di questo povero bambino ma anche a tutti coloro che (per colpa della legislazione italiana) l’hanno fatta franca per reati commessi su minori.

Siete proprio degli stronzi, non meritate nessuna commiserazione e nessun perdono, anche se siete cristiani. Io non sono Gesù che anche sulla croce perdona il proprio omicida.

Col cazzo, vi meritate solamente la morte senza nessuna persona che pianga per voi.

Aveva ragione Calderoli quando voleva far entrare in vigore la pena di morte o la castrazione chimica (andrebbe bene anche quella fatta con il coltello).

………..

Non lo so non mi vengono neanche le parole per descrivere cosa si potrebbe fare a persone simili, come si fa a fare del male ai bambini, che non hanno colpa di nulla….

Mi dispiace per Tommaso e per la sua famiglia, spero almeno che abbiano il gusto di assaporare la vendetta, perchè quando ti accade un lutto del genere l’unica soddisfazione è la VENDETTA.

Anche se so che grazie alla legge italiana dopo pochi anni (per non dire mesi) i suoi omicidi saranno già liberi…..

Info su Mello

Facente funzione di farsi i cazzi suoi!
Questa voce è stata pubblicata in Generale. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *