Perchè nessuno ferma l’illegalità su Ebay??

Sono diversi anni che navigo e faccio acquisti (se così si possono chiamare) su Ebay.

Ed è diverso tempo che mi chiedo come mai nessun fermi quel sito e sopratutto il traffico di materiale illegale che circola al suo interno.

Primo fra tutti durante le “aste” non viene emesso nessuno documento fiscale che attesti la vendita o acquisto, quindi tutto viene eseguito in “nero”. Questo comunque non è colpa di Ebay ma della legge italiana che in questo argomento è un po carente.

Lasciamo perdere questo punto e passiamo a qualcosa di più grave e sicuramente regolato dalla legge italiana ma non fatto rispettare.

Provate ad eseguire una ricerca su ebay con le seguenti parole chiave:

“vincere al lotto” in tutte le categorie: LINK

“cronache di narnia” in film DVD.

Per il primo punto tutti sappiamo che è illegale fare quel tipo di vendite, anche se ci sono polli che ci cascano e gli stà bene perdere tutti i soldi in quel modo.

Cioè vi sembra che se una persona trova il metodo per vincere sicuramente al lotto la venda ad altre persone per 1 euro??? Chi è Padre Pio??

Poi nel secondo punto i prezzi dei DVD usciti di recente sono troppo bassi, sicuramente sono masterizzati. Io stesso ho eseguito un acquisto del genere, ho visto il prezzo ed ho subito fatto l’offerta, poi a casa mi è arrivato il DVD masterizzato….

Questo capita anche per i CD di musica…

Cioè tutto questo è illegale avviene alla luce del sole e nessun fa niente… Tanto meno la polizia postale…

Però i siterelli che danno i link per scaricare musica via peer to peer e vedere le partite in streaming vengono fatti chiudere e i proprietari multati salatamente…

È proprio vero che il mondo gira solo per chi ha i soldi ed è potente…

Tutte le leggi umane, non quelle divine, sono il risultato di uno sforzo di uomini. Altri uomini vengono, modificano, aboliscono, perfezionano. Non ci vuole nulla ad abolire. Distruggere è facile, ma ricostruire è difficile.

Info su Mello

Facente funzione di farsi i cazzi suoi!
Questa voce è stata pubblicata in Generale. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Perchè nessuno ferma l’illegalità su Ebay??

  1. Nada scrive:

    Scusa, ma a se la vendita e l’acquisto non hanno il carattere della continuita’ per la legge italiana non sono considerate attivita’ imprenditoriale, per cui non e’ richiesta ne’ la fattura ne’ altri documenti. Se ti vendo un mio orologio non ti posso fare la fattura, non ho partita IVA, e anche se ce l’avessi se la vendita di quell’orologio non rientra nella mia attivita’ ma e’ semplicemente un orologio mio che voglio vendere non vedo perche’ dovrei fare una fattura e pagare l’IVA sul prezzo di vendita.

    Per quanto riguarda i metodi per vincere al lotto, ne sono piene le edicole, le televisioni, i giornali. Sono generalmente interpretazioni dei sogni o fesserie simili. C’e’ chi ci crede e le acquista, a meno che non vengano vendute a cifre eccessive non rientrano nella truffa.

    Per quanto riguarda i DVD ti consiglio di non acquistarli, perche’ commetti reato tu che li acquisti e chi te li vende, il sito che ospita le aste rischia limitatamente, se io autore del film vedo che c’e’ chi vende il mio film in dvd masterizzato posso obbligare e-bay a cancellare l’asta. Ed e’ gia’ accaduto.

    Scusa, ma proprio non capisco lo scandalo dove sia.

  2. Orebla scrive:

    A me sembra che le persone con più di un centinaio di feedback non siano proprio persone che vendono oggetti senza continuità .
    C’è gente che è diventata ricca, per forza non pagano le tasse….

    Cmq sul fatto che vendere numeri al lotto non sia illegale.. Boh non lo so forse hai ragione te…

    L’ultimo punto invece ti voglio proprio contraddire. Non so se ti ricordi qualche tempo fa i siti italiani che sono stati fatti chiudere perchè portavano solamente il link per visualizzare i canali o avvenimenti sportivi a pagamento in streaming?? Bè sono tutti messi sotto sequestro, alcuni di loro sono stati “rilasciati” ma dopo un bel po’ di tempo.

    Non mi sembra ci sia una gran differenza…

  3. Ele scrive:

    Per la continuità se uno ha moltissimi feedback potrebbe essere un power seller e aver ‘aperto’ il negozio in ebay, talvolta se acquiti da un negozio ti viene rilasciato scontrino o fattura , io ho preso un lettore mp3 e l’utente mi ha spedito insieme al lettore regolare fattura, mentre un altro da dove ho preso dei videogiochi m’ha rilasciato scontrino. Potresti anche trovare l’utente privato che assieme all’oggetto ti da anche lo scontrino dell’acquisto, Comunque ciò accade non solo in ebay Italia ma anche se compri da utenti esteri.

    Su tutto il materiale illegale che gira in rete ci sarebbe da scrivere un romanzo. Cmq una cosa che non capisco di ebay è il tanto clamore che han fatto perchè non vogliono che gli utenti mettano tra i mezzi di pagamento la ricarica postepay (che non è affatto illegale) e ho letto che han chiuso inserizioni di utenti perchè avevano messo la postepay.

    Per il fatto di vendere numeri del lotto li dipende da chi li compra, è un po’ come quello che aveva messo in vendita l’aria imbottigliata di non so quale città (era stato detto ad un TG ve lo ricordate ? chissà chi l’ha comprata ^____^ )

    Nonostante ciò però mi trovo bene con ebay, ad esempio riesco a trovare accessori per il mio Sony Ericsson a prezzi modici (nei negozi è anche difficile reperirli la prima volta che mi si erano rotti gli auricolari ho dovuto spendere 50€ poichè venivano venduti solo con un kit comprensivo di pennini e custodia per il cell.), anche se per ora ho dovuto sempre prenderli da venditori esteri (i loro prezzi comprensivi di spese di spedizione sono più bassi di quelli dei venditori italiani).

  4. Orebla scrive:

    Si sono d’accordissimo con te, è vero che molti power seller ti emettono regolare scontrino o fattura.
    Infatti io non volevo generalizzare, ho solamente detto che alcuni sono completamente in nero….

    Il motivo per cui non vogliono che si utilizzi postepay è presto detto, ti sei mai chiesta di chi è PayPal?? È del gruppo Ebay… quindi se si usa postepay loro non ci guadagnano.. Mentre se usi PayPal… Ognuno tira l’acqua al suo mulino….

    E poi non è vero che Paypal è più sicuro di Postepay, a me sembra che l’ultima truffa scovata su ebay (dove c’era quel negozio che aveva venduto merce per milioni di lire) alcuni avevano pagato con Paypal ed erano nella stessa situazione di quelli che avevano pagato con Postepay…

    Si è vero che vendevano l’aria… Che grossa fregata… Potrei provarci anchio…

  5. odlarem scrive:

    Invece di discutere sulle dubbiose proprietà lecite di chi vende con riferimento alle tasse, vi rendete conto di cosa ci vuole oggigiorno da parte una persona normale per cercare di mettere inpiedi un’attività ?

    Da noi in Italia questo è difficoltoso, costoso e rappresenta una meta quasi irraggiungibile. Con tanti giovani in crisi e disoccupati, ebay fornisce uno strumento valido di iniziativa che sprona all’imprenditoria e fornisce sopravvivenza, più che ricchezza. Ce ne vuole per diventare ricchi su ebay con le aste!

    Invece bisognerebbe liberalizzare le attività su internet, togliendo paletti, piuttosto che metterne ovunque… e vedrete che questi imprenditori pagheranno anche le tasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *