La solita Ita(g)lia….

Volevo sottolineare un fatto che sicuramente sta accadendo in tutta la penisola.

È qualche settimana che tg, giornale e siti web di informazione stanno sempre più sui fatti di cronaca nera del sabato sera. Sicuramente avrete sentito in questi giorni di quanti morti ci sono durante le così dette “stragi del sabato sera”.

Troppi morti, per colpa della velocità e dell’alcool o della droga e anche dell’imprudenza.
Sono d’accordo sul fatto che nel fine settimana le strade diventino un campo di guerra e non un semplice pezzo di asfalto.

Anche se sono d’accordo su tutte le preoccupazione e sulle modifiche alle leggi che si vogliono fare per cercare di porre un rimedio voglio comunque fare una ammonizione alla solita Ita(g)lia.

L’Italia non è un brutto paese, gli italiani sono (sicuramente i più belli del mondo!) gente per bene che cerca di fare il meglio di se. Però siamo un po’ troppo legati alle mode della televisione.

In questo periodo, come ho detto prima, non si fa altro che parlare delle stragi del week-end dove i giovani perdono la vita per una serata in discoteca. Per questo tutti siamo stra preoccupati di quanto sta accadendo, come se negli anni precedenti questo non fosse mai successo e al sabato sera tutto andasse normalmente senza morti.

Col cazzo i morti c’erano perchè nessuno faceva niente per evitarli e poi perchè non era di moda in tv o sui giornali.

Vi descrivo come era la strada qualche mesa fa’ quando ancora non si parlava di questo: Si poteva andare normalmente vi erano pochi controlli da parte delle forze dell’ordine. Si vedeva qualche pattuglia nelle strade più trafficate ma niente di più.

Vi descrivo come è la strada ora: Piena di pattuglie, Vigili, Carabinieri, Polizia tutti pronti a dare la caccia al primo trasgressore del codice stradale e pronti a non perdonarlo neanche se ha una semplice luce bruciata.

Ora questo bisognava farlo prima e non solo nel periodo in cui è di voga perchè se ne parla tanto, sono pronto a scommettere che fra qualche tempo (non troppo) tutto tornerà come prima e i ragazzi continueranno a morire per colpa dell’alcool e della droga.

Io ho 22 anni e giro parecchio nei locali e vedo tutto, da chi si droga a chi guida completamente ubriaco e tante altre cose, allora mi chiedo: Sono io che ho la super vista o qualcuno hai le fette di prosciutto davanti agli occhi??

[tags] stragi, sabato sera, cronaca[/tags]

About Mello

Facente funzione di farsi i cazzi suoi!
This entry was posted in Cronaca. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *