In memoria di Freddie Mercury

Oggi è l’anniversario della morta di uno dei leader del più famoso gruppo rock del mondo, i Queen.

Lui è Farrokh Bulsara, meglio conosciuto come Freddie Mercury. È morto 15 anni fa, colpito dalla malattia più pericolosa attualmente in circolazione, l’AIDS.

Ha fatto tanto per la musica e per il rock in particolare. Le sue canzoni sono e sempre saranno nel mio cuore.

Questa volta voglio dedicare una canzone ad uno dei miei miti per eccellenza, eccola:

There’s no time for us
There’s no place for us
What is this thing that builds our dreams, yet slips away from us

Who wants to live forever
Who wants to live forever . . . . . ?
Oh ooo oh
There’s no chance for us
It’s all decided for us
This world has only one sweet moment set aside for us

Who wants to live forever
Who wants to live forever
Ooh
Who dares to love forever
Oh oo woh, when love must die

But touch my tears with your lips
Touch my world with your fingertips
And we can have forever
And we can love forever
Forever is our today

Who wants to live forever
Who wants to live forever
Forever is our today
Who waits forever anyway?

Questo per ricordare che la morte non esiste per i grandi, è solo un’altro stadio del processo evolutivo! Da Immortale a Dio…
Grande Freddie!

Freddi Mercury

Info su Mello

Facente funzione di farsi i cazzi suoi!
Questa voce è stata pubblicata in Generale. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *